Coda alla camera ardente di Veronesi a Palazzo Marino
Il sindaco Sala: "Era molto amato, la città soffre con dignità"

Lunga coda, fin dalle prime ore della mattina, davanti al Comune di Milano, dove è stata aperta la camera ardente per Umberto Veronesi, l'oncologo scomparso all'età di 90 anni. La camera ardente è stata allestita in sala Alessi e rimane aperta anche in mattinata, prima della cerimonia laica alle 11 per l'ultimo saluto all'oncologo. In coda davanti al Comune c'erano anche molti ex pazienti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata