Clima, attivisti Fridays for future occupano ingresso Cop21 a Napoli

Milano, 2 dic. (LaPresse) - Gli attivisti di Fridays for future hanno occupato l'ingresso di Castel dell'Ovo, a Napoli, in occasione della Cop21 Mediterranea. Le forze dell'ordine hanno trascinato i manifestanti che si erano seduti a terra sul ponte per bloccare l'entrata. "L'evento che ospiterà i ministri dell'ambiente di tutto il Mediterraneo è un contenitore vuoto che non solo non prenderà alcuna soluzioni ma non ha neanche in programma discussioni in merito al cambiamento climatico", spiegano i contestatori del Fff Napoli, che hanno annunciato una conferenza stampa per le 15 a Porta di Massa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata