Claudia Galanti: Indila morta per un'infezione batteriologica

Milano, 10 dic. (LaPresse) - La piccola Indila, figlia di Claudia Galanti e Arnaud Mimran, è morta a seguito di un'infezione batteriolofica. "Dopo essere venuti a conoscenza di innumerevoli voci - spiegano in una nota la modella paraguaiana e l'imprenditore francese - riteniamo sia giusto chiarire che la nostra bambina è deceduta a causa di un batterio sanguigno. A seguito di accurati esami clinici, la certezza dei medici è che si sia trattato di un'infezione batteriologica".

Riguardo la tragedia che li ha colpiti, "In quanto genitori è importante per noi spiegare le cause mediche che hanno portato alla scomparsa della nostra piccola baby Indila", affermano. "Non c'è stato alcun rigurgito neonatale, ma l'induzione al vomito è stata causata nell'intento di soccorrerla" aggiungono. La coppia conclude ringraziando "tutti voi che con i vostri messaggi di sostegno ci scaldate il cuore in questo tragico momento".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata