Charlie Hebdo, Papa: Cultura che rigetta l'altro genera violenza

Città del Vaticano (Vaticano), 12 gen. (LaPresse) - "A una dimensione personale del rifiuto, si associa così inevitabilmente una dimensione sociale, una cultura che rigetta l'altro, recide i legami più intimi e veri, finendo per sciogliere e disgregare tutta quanta la società e per cultura che rigetta l'altro. Ne abbiamo una triste eco in numerosi fatti della cronaca quotidiana, non ultima la tragica strage avvenuta a Parigi alcuni giorni fa". Così Papa Francesco ricevendo in udienza in Vaticano i membri del corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede per i tradizionali auguri per il nuovo anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata