Cavallette in Sardegna, Coldiretti: "Chiediamo un piano agricolo serio"

"Un piano agricolo serio, non possiamo convivere ogni anno con l'emergenza". È l'appello di Coldiretti per l'invasione di cavallette che ha distrutto i campi della Sardegna. Sono almeno 2mila gli ettari di terra invasi da milioni di locuste. Un bilancio pesantissimo per quella che secondo gli esperti potrebbe essere la peggiore invasione in sessant’anni.