Catania, sequestrati beni e attività commerciali per un mln di euro

Catania, 28 ott. (LaPresse) - Sequestro di beni immmobili e mobili, tra cui attività commerciali per almeno un milione di euro da parte del Tribunale di Catania su proposta del Questore nei confronti di Scuderi Carmelo pluripregiudicato appartenente a "cosa nostra etnea". L'uomo in passato era stato indagato per associazione mafiosa per i reati di usura ed estorsione.

I dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 nella sala riunioni della Questura di Catania.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata