Catania, scoperto loft a luci rosse ad Acitrezza: una denuncia

Palermo, 22 nov. (LaPresse) - Un loft ad Acitrezza, lungo la costa jonica catanese, era diventato una casa d'appuntamenti gestita da alcune giovani ragazze, tutte maggiorenni e di nazionalità prevalentemente colombiana. La scoperta è stata fatta dai carabinieri grazie alle segnalazioni di alcuni residenti nella zona. Il monolocale era stato affittato da un ignaro cittadino, residente a Roma, a un canone di 270 euro mensili a un 36enne. Il mini appartamento, però, era finito in subaffitto a 700 euro alle ragazze, che si prostituivano attraverso un sito di incontri. I carabinieri hanno sorpreso una delle ragazze con un cliente. Il 36enne è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione, il loft è stato sequestrato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata