Catania, operazione antidroga: 4 in manette, 3 ai domiciliari

Catania, 26 giu. (LaPresse) - Dalle prime luci dell'alba 50 finanzieri con l'ausilio di un elicottero e due unità cinofile stanno eseguendo 7 arresti, di cui quattro in carcere e tre ai domiciliari, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arrestati avevano monopolizzato lo spaccio di marijuana nel centro storico del comune di Ramacca, nel catanese, utilizzando un giardino pubblico quale mercato a cielo aperto dove gli abituali clienti andavano a rifornirsi in maniera sistematica.

Molte di queste cessioni hanno consentito ai finanzieri della compagnia di Caltagirone di sottoporre a sequestro diverse quantità di sostanze stupefacenti. Sono in corso perquisizioni domiciliari, sia presso le abitazioni che presso fabbricati rurali a disposizione di alcuni degli arrestati.

Ulteriori dettagli dell'operazione saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10.45 a Catania, in piazza San Francesco di Paola 2, presso la sede del comando provinciale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata