Catania, maxi operazione antimafia: 22 arresti

Tra gli arrestati anche il boss La Motta e il suo collaboratore, conosciuto come 'il killer delle carceri'

(LaPresse) Una maxi operazione antimafia iniziata nelle prime ore del mattino ha portato all'arresto di 22 persone. Oltre 100 i carabinieri del comando provinciale di Catania impegnati nelle operazioni. I fermati sono indagati, a vario titolo, per reati di associazione di tipo mafioso, traffico di stupefacenti, estorsione aggravata e lesioni aggravate, tutti commesi con l’aggravante del metodo mafioso. Secondo gli investigatori, sarebbero stati colpiti dal provvedimento alcuni appartenenti al gruppo di Riposto della famiglia di Cosa Nostra catanese Santapaola-Ercolano. Tra gli arrestati nel corso dell'operazione anche il capoclan Benedetto La Motta, 62 anni, e uno dei suoi più fedeli collaboratori, il 76enne Antonino Marano, noto come il 'killer delle carceri'.