Catania, aggredisce un uomo per gelosia: arrestato 54enne

Catania, 22 ott. (LaPresse) - Per mesi ha perseguitato un uomo, insultandolo e minacciandolo di morte, perchè convinto che avesse una relazione con sua moglie: ieri pomeriggio, in seguito all'ennesima aggressione, la polizia ha arrestato un 54enne catanese con l'accusa di lesioni personali gravi e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.

L'ultima aggressione è avvenuta ieri mattina in piazza Palestro, a Catania, quando l'aggressore ha bloccato la vittima costringendola a scendere dall'auto e per poi colpirla ripetutamente con un tubo di ferro. L'uomo, ricoverato all'ospedale Vittorio Emanuele, ha raccontato agli agenti tutta la vicenda, sostenendo di aver già denunciato il 54enne, che da mesi lo perseguitava accusandolo di avere una relazione con sua moglie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata