Castel Gandolfo, storico incontro tra Papi. Bergoglio: Siamo fratelli

Castel Gandolfo (Roma), 23 mar. (LaPresse) - Il centro televisivo vaticano ha diffuso attorno alle 14 le prime immagini dell'incontro dei due Papi svoltosi oggi a Castel Gandolfo. Si vedono Papa Francesco I e Benedetto XVI al momento dell'arrivo di Bergoglio all'eliporto. Joseph Ratzinger e vestito di bianco, con una giacca per coprirsi dal freddo e il bastone nero, mentre Francesco indossava il talare bianco. Un caloroso abbraccio, e poi le mani giunte, i due iniziano subito a parlare fitto. Nelle immagini i due sono poi ripresi dentro il palazzo apostolico mentre pregano nella cappella insieme, inginocchiati allo stesso banco, e poi mentre iniziano il loro dialogo seduti su un divano.

Quando i due Papi si sono recati presso la cappella del palazzo apostolico per pregare, riferisce il portavoce della sala stampa vaticana, Padre Lombardi, "è stato un momento di grande raccoglimento e, nonostante l'invito di Ratzinger a mettersi sull'inginocchiatoio d'onore, Papa Francesco ha voluto pregare al fianco di Ratzinger - spiega Lombardi - davanti all'altare Papa Francesco ha poi detto a Benedetto XVI: 'Siamo fratelli', e l'ha voluto al fianco per la preghiera". Relativamente al momento in cui Papa Francesco ha consegnato il suo dono a Benedetto XVI, un'icona della 'Madre de dios' padre Lombardi riferisce la sua seguente frase: "Ho voluto portare in dono questa icona per i tanti segni di umiltà che Lei ci ha dato nel suo Pontificato. Il tema della tenerezza di Maria che ho sviluppato in una delle mie omelie recenti".

"Papa Francesco era molto sereno, sorridente e incoraggiante. E' stato un incontro pieno di affetto. Il colloquio è durato 40-45 minuti, e tra loro c'è stata una comunicazione profonda". Ha spiegato Lombardi. "E' stato un momento di comunione della Chiesa, l'unione di queste due persone è la promessa di speranza del futuro della Chiesa" ha poi aggiunto, spiegando poi che l'icona della Madre de Dios, è stata donata in quanto "la madonna dell'umiltà, come esempio del suo pontificato. Ratzinger nel riceverla si è commosso". All'eliporto i due Papi sono saliti sulla stessa auto, Francesco si è seduto a destra e Ratzinger a sinistra. Poi l'auto si è diretta verso il palazzo apostolico. Ora i due stanno pranzando.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata