Caso Uva, Ilaria Cucchi: Sentenza terribile, aspetto spiegazioni
Su la sorella di Stefano il giovane morto nel 2009 a una settimana dal suo arresto, dopo la sentenza di ieri con cui sono stati assolti dall'accusa dell'omicidio di Giuseppe Uva

"La sentenza sul caso Uva è terribile. Dai magistrati mi aspetto spiegazioni". Così su Facebook Ilaria Cucchi, sorella di Stefano il giovane morto nel 2009 a una settimana dal suo arresto, dopo la sentenza di ieri con cui sono stati assolti dall'accusa dell'omicidio di Giuseppe Uva sei poliziotti e tre carabinieri. "Se la magistratura non si occupa dei diritti umani, ma soltanto dei mezzi per mettere sotto indagine la politica, fa apparire la sua azione solo come lotta di potere privandola di quel valore sociale che viceversa meriterebbe".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata