Caso Ruby, Pg: Confermare la condanna a 7 anni per Berlusconi

Milano, 11 lug. (LaPresse) - Il pg Piero De Petris ha chiesto di confermare la condanna a 7 anni di carcere per Silvio Berlusconi per concussione e prostituzione minorile per il caso Ruby.

Il Pg De Petris ha spiegato che a suo avviso "non vi sono elementi scriminanti per la concessione delle attenuanti generiche". "Quanto alla serietà del trattamento sanzionatorio, rilevo che la sentenza di primo grado ha dato adeguatamente conto del trattamento sanzionatorio per entrambi i reati", ha aggiunto De Petris che ha quindi chiesto ai giudici di secondo grado la conferma della condanna a 7 anni per concussione e prostituzione minorile per Silvio Berlusconi.

È "certa" la consapevolezza da parte di Silvio Berlusconi che Ruby, con la quale ha avuto rapporti sessuali, fosse minorenne. Lo ha sostenuto il pm Piero De Petris nel corso della requisitoria al processo d'appello a carico dell'ex presidente del Onsiglio, per il quale ha chiesto la conferma della condanna a 7 anni.

"Era una realtà che Karima el Marough svolgesse attività di prostituzione", De Petris nel corso della sua requisitoria al processo d'appello per il caso Ruby..

"È pacifico che la ragazza si è fermata a dormire alcune notti a casa del presidente del Consiglio. Che faceva questa ragazza? La prostituta", ha proseguito il Pg. Ruby era comunque minorenne e per questo "degna di tutela".

La ragazza era certamente "dotata di notevole scaltrezza se non di intelligenza e determinata a trarre il massimo" da questa situazione. Tutte le dichiarazioni che Ruby ha fatto in fase d'indagine e in aula sul fatto di aver avuto rapporti sessuali con Silvio Berlusconi sono "ininfluenti", perché dettate proprio dalla volontà di trarre "vantaggi economici" dalla vicenda. Molto più rivelatrici sono "le intercettazioni, dalle quali - spiega il Pg - emerge tutt'altro".

Le dichiarazioni di Ruby davanti ai pm e in aula, pur essendo inattendibili, "non sono frutto di una mente che non capisce niente, ma anzi sono segnale di grande scaltrezza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata