Caso Ruby bis, legale di Fede: Non finirà in carcere, faremo appello

Milano, 13 nov. (LaPresse) - L'avvocato Maurizio Paniz che difende Emilio Fede assieme alla collega Alessandra Guerini, ha intenzione di fare ricorso in Cassazione contro la condanna a 4 anni e 10 mesi inflitta al suo assistito in secondo grado. l'avvocato ha rilevato come in secondo grado sia caduto "il reato di istigazione alla prostituzione" e siano stati riqualificati gli altri capi di imputazione, decisione che ha determinato una riduzione della pena . "Le sentenze vanno rispettate e la Corte d'Appello ha dimostrato di essersi impegnata molto", ha detto Pani sottolineando che anche se fede dovesse essere condannato in Cassazione "non finirà in carcere" ma vista la sua età potrà chiedere i domiciliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata