Caso Rosboch, marito 'telefonista': Non conosco Gabriele
Parla a La vita in diretta il compagno di Efisia Rossignoli, la donna che ha effettuato per conto di Gabriele la telefonata a Gloria

"Io non so nulla della vicenda, sono appena rientrato da Stoccarda. Gabriele non lo conosco". Così a 'La vita in diretta' su Rai1 il marito di Efisia Rossignoli, la donna che ha effettuato per conto di Gabriele Defilippi la telefonata a Gloria Rosboch, insegnante di Castellamonte (Torino) scomparsa il 13 gennaio, rassicurandola sul presunto versamento dei suoi soldi, di cui in realtà Defilippi si era impossessato. Intanto l'autorità giudiziaria sta ascoltando in una località protetta il fratellino di Gabriele Defilippi, accusato dell'omicidio di Gloria con l'amico-amante Roberto Obert e la madre Caterina Abbattista.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata