Caso Rea, legale famiglia: Bene richiesta rito immediato per Parolisi

Teramo, 12 gen. (LaPresse) - "Siamo soddisfatti della decisione della procura di Teramo che ha concluso le indagini mandando subito a processo Parolisi. Ciò equivale ad una richiesta di rinvio a giudizio e, se accolta, ad un rinvio a giudizio di fatto". Con queste parole l'avvocato Mauro Gionni, legale della famiglia di Melania Rea, commenta la richiesta avanzata dalla procura di Teramo di rito immediato per Salvatore Parolisi, accusato di avere ucciso la moglie. "In altre parole - conclude l'avvocato - per la famiglia si aggrava sempre di più la posizione di Parolisi e la sua responsabilità per l'omicidio della povera Melania e per il vilipendio del suo cadavere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata