Caso Fadil, procuratore Greco: Malattia è iniziata nel mese di dicembre

Milano, 18 set. (LaPresse) - "La malattia di Imane Fadil è iniziata nel mese di dicembre". Lo ha detto il procuratore di Milano Francesco Greco nel corso della conferenza stampa in Tribunale per illustrare gli esiti dell'autopsia della modella 31enne morta in circostanze misteriose alla clinica Humanitas di Rozzano il 31 marzo scorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata