Caso escort, ascoltato per quasi quattro ore ex pm Bari Scelsi

Roma, 19 set. (LaPresse) - Alle 19.25 si è conclusa l'audizione da parte della prima commissione del Consiglio superiore della mgistratura dell'ex sostituto procuratore di Bari, Giuseppe Scelsi. L'ex pm è il titolare dell'inchiesta sulle ragazze, alcune delle quali escort, che l'imprenditore Gianpaolo Tarantini ha portato alle feste e alle cene del premier Silvio Berlusconi.

Scelsi, a luglio, dopo essere passato alla procura generale del capoluogo pugliese, denunciò attraverso un esposto al Csm di essere stato ostacolato durante le indagini dal capo della procura di Bari Antonio Laudati. In particolare, lamentò presunti ritardi nell'inchiesta e il fatto di non essere riuscito a leggere l'informativa finale della guardia di finanza. Giovedì 22 toccherà allo stesso Laudati essere ascoltato dal Csm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata