Caso Cucchi, Ilaria querela Matteo Salvini

Ilaria Cucchi querela Matteo Salvini per quanto da lui dichiarato dopo la condanna ai due carabinieri per l'omicidio preterintenzionale del fratello morto nel 2009. "Sono solo una normale cittadina, ma non posso fare altro che querelarlo", ha scritto su Facebook Ilaria Cucchi, proponendo all'attuale ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, di sostituirsi nella la costituzione di parte civile fatta da Salvini quando era titolare del Viminale. Dopo la sentenza di condanna a 12 anni per i due carabinieri, accusati dell'omicidio preterintenzionale di Cucchi, il leader della Lega aveva affermato che "il caso testimonia che la droga fa male". "Il signor Matteo Salvini non può giocare sul corpo di Stefano Cucchi. Non posso consentirglielo", ha concluso Ilaria Cucchi.