Caso Cucchi, Ilaria: Per la prima volta guardo al futuro con ottimismo

Roma, 23 ott. (LaPresse) - "La battaglia è stata difficile e complicata e ogni giorno ho chiesto scusa a mio fratello per il processo a cui lo stavo sottoponendo. Però non ci siamo fermati, siamo andati avanti e grazie a questo oggi forse siamo davanti ad una svolta. A distanza di sei anni dalla morte di Stefano, ho sentito di voler fare questa iniziativa di ricordo e riflessione ma soprattutto di speranza. Perché è così che voglio ricordarlo e perché, per la prima volta in sei anni, spero di poter guardare al futuro con ottimismo". Così Ilaria Cucchi, presentando l'iniziativa 'Corri con Stefano', gara podistica in memoria del fratello Stefano Cucchi, che si terrà sabato 31 ottobre a Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata