Caserta, trovate ossa: sarebbero madre e figlia scomparse 7 anni fa

Castel Volturno (Caserta), LaPresse - Le ossa di due donne sono state trovate dalla polizia a Castel Volturno, nel casertano. Sul posto, secondo quanto si apprende dalla questura, ci sono gli uomini della polizia scientifica che stanno effettuando i rilievi. A sollecitare l'iniziativa che ha portato al rinvenimento sarebbe stata la trasmissione 'Chi l'ha visto?' che si è dedicata recentemente alla scomparsa di Maria Belmonte e della mamma Elisabetta Grande, scomparse sette anni fa. Stamane - riferisce la redazione del programma - la scientifica è andata sul posto proprio per cercare elementi sulla scomparsa delle due donne nella villetta di Castel Volturno dove vive Domenico Belmonte, rispettivamente padre e marito delle due donne. Le ossa sono state ritrovate all'interno della casa. L'uomo che lavorava come direttore sanitario del carcere di Poggioreale non aveva mai denunciato la scomparsa della moglie e della figlia, avvenuta nel 2004. Sui fatti indaga la procura di Santa Maria Capua Vetere, con l'ipotesi di omicidio. A rivolgersi a 'Chi l'ha visto?' era stato Lorenzo Grande, il fratello di Elisabetta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata