Caserta, rubano in una profumeria: arrestati tre giovani napoletani

Caserta, 27 ago. (LaPresse) - I carabinieri di Caserta hanno arrestato a Trentola Ducenta due ragazzi e una ragazza rispettivamente di 28, 20 e 26 anni tutti napoletani con l'accusa di furto. I militari dell'arma, durante un servizio perlustrativo, sono intervenuti in via Romaniello dove i tre si erano introdotti all'interno di una profumeria, asportando merce varia e occultandola all'interno di borse schermate al fine di eludere i sistemi elettronici antitaccheggio. La refurtiva, per un ammontante di euro 600 euro è stata recuperata e restituita all'avente diritto, mentre gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata