Caserta, operazione antidroga dei carabinieri: 17 arresti

Santa Maria Capua Vetere, 5 set. (LaPresse) - Tredici arresti in carcere e quattro ai domiciliari con accuse che vanno dalla detenzione di sostanze stupefacenti ai reati contro il patrimonio. E' l'esito di un'attività investigativa svolta dai carabinieri della compagnia di Caserta e coordinata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. I carabinieri stanno notificando i provvedimenti in queste ore tra Caserta e Napoli. L'inchiesta poggia su numerose intercettazioni telefoniche. Gli spacciatori utilizzavano un linguaggio convenzionale e collaudato nel tempo, sintomatico, secondo la Procura, di una spiccata inclinazione a delinquere. Alcuni degli indagati hanno precedenti specifici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata