Caserta, 33 arresti in tutt'Italia stroncano traffico di stupefacenti

Caserta, 4 dic. (LaPresse) - E' in corso un'operazione dela polizia finalizzata all'esecuzione, in diverse province d'Italia, di 33 ordinanze di custodia cautelarenei confronti di un'organizzazione legata al clan camorrista Fragnoli-Gagliardi di Mondragone (Ce) che trafficava ingenti quantitativi di cocaina, crack ed hashish. L'organizzazione, che si approvvigionava dello stupefacente a Napoli-Secondigliano, aveva trasformato la villa comunale di Mondragone (Ce) in un vero e proprio supermercato dello stupefacente, addirittura con veri e propri turni di servizio per i pusher, tra i quali anche dei minorenni. L'attività di spaccio assicurava quotidianamente all'organizzazione introiti fino a 7 mila euro. Nel corso delle indagini sono stati sequestrati ingenti quantitativi di stupefacenti ed armi da fuoco. Sequestrati beni mobili ed immobili, quote societarie e rapporti bancari, nella disponibilità dei destinatari delle misure cautelari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata