Casamonica, appello Roxy bar: 6 anni a aggressore, fu mafia

Roma, 26 nov. (LaPresse) - Sei anni di carcere. È la condanna inflitta dalla Corte d'Appello di Roma ad Antonio Casamonica, per il raid al Roxy bar del 1 aprile 2018. Casamonica era stato condannato in primo grado a sette anni per lesioni aggravate dal metodo mafioso e la vicenda coinvolge altri tre imputati condannati in altro processo con rito abbreviato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata