Carnevale, Casevacanza.it: Aumento del 15% delle prenotazioni

Milano, 5 feb. (LaPresse) - Agli italiani il Carnevale piace parecchio: secondo il portale Casevacanza.it le prenotazioni hanno registrato una crescita del 15% rispetto allo scorso anno. Dato che la scelta della località in cui festeggiare il martedì grasso dipende anche dal budget, il portale ha calcolato i prezzi medi richiesti per le case vacanza nelle tradizionali località di festa. Si conferma la regina del Carnevale, anche in termini di costi, la magica Venezia, dove si spenderanno circa 150 euro a notte (comunque circa il 30% in meno rispetto ad hotel di pari livello nella stessa città). Seguono la Venezia Giulia, in cui si tiene il celebre Carnevale Carsico: uno degli eventi più sentiti del territorio ha come località regine Opicina e Muggia, alle porte di Trieste. In questa zona si spendono, mediamente, 90 euro per notte. Solo terzo il Carnevale di Viareggio (LU), che pure è uno dei più importanti e conosciuti al mondo: per festeggiare con Burlamacco occorre spendere, in media, 86 euro a notte.

Il Carnevale "low cost" dell'anno 2015 è quello di Ronciglione, in provincia di Viterbo: qui bastano solo 37 euro a notte per alloggiare ed assistere alla corsa dei berberi, gara ippica in cui i cavalli gareggiano senza sella né fantino tra le vie rinascimentali del paese. Sperando che la notizia sia di vostro interesse e possa trovare spazio sulla vostra testata, alleghiamo le relativa nota stampa e rimaniamo a disposizione per ogni ulteriore necessità di approfondimento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata