Carbosulcis, occupazione proseguirà fino a riunione al Mise del 31/8

Cagliari, 27 ago. (LaPresse) - Proseguirà almeno fino al 31 agosto l'occupazione da parte di 200 lavoratori della miniera della Carbonsulcis a Nuraxi Figus, frazione di Gonnesa, in provincia di Carbonia-Iglesias. Lo rendono noto i lavoratori, che si aspettano per quel giorno risposte importanti dalla riunione prevista al ministero dello Sviluppo economico. "Si va avanti ad oltranza" spiegano a 10 ore dall'occupazione partita stamattina. I minatori hanno raccolto la solidarietà dell'assessore regionale all'Industria della Sardegna, Alessandra Zedda. Al momento in miniera si trova ancora anche l'onorevole Mauro Pili del Pdl, che da lì intende seguire la vertenza. Da più parti è arrivato l'invito a non inasprire la situazione, ma i lavoratori denunciano al contempo la gravità del contesto in cui si trovano, e quanto gli animi sia tesi da più parti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata