Carabiniere ferito da rapinatori in fuga, tre arresti a Napoli

Napoli, 26 set. (LaPresse) - Un carabiniere è rimasto ferito nella notte a Napoli da un proiettile sparato da alcuni rapinatori in fuga. Il militare, libero dal servizio, è intervenuto per difendere una coppia aggredita nel quartiere Chiaia da tre persone, fuggite con un orologio Rolex e una borsetta. Durante l'inseguimento il carabiniere, che si trova ricoverato nel capoluogo partenopeo, è stato colpito a un piede. Dopo brevi indagini e grazie alle foto segnaletiche di rapinatori seriali di orologi di valore, sono stati arrestati un 20enne e un 23enne, con precedenti penali, e un 16enne incensurato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata