Carabiniere ferito a Napoli per difendere coppia derubata

Napoli, 25 set. (LaPresse) - Questa notte alle 3.30 nel quartiere Chiaia di Napoli, in via Carlo Poerio, due persone in sella ad uno scooter, di cui una armata di pistola, hanno avvicinato una fiat 500 con a bordo una coppia di 23enni, residenti a Napoli e Volla e, minacciandoli con l'arma, hanno rubato loro un orologio Rolex e una borsa, dandosi alla fuga. La scena è stata notata da due carabinieri liberi dal servizio e in abiti civili in servizio alla stazione di Napoli Chiaia che a piedi li hanno inseguiti e, dopo essersi palesati come carabinieri, hanno intimato l'alt ai ladri. Il passeggero dello scooter, però, per scappare ha esploso contro i militari un colpo d'arma da fuoco che ha ferito un carabiniere al piede destro. L'uomo è stato medicato dai sanitari dell'ospedale Fatebenefratelli ed è in attesa dell'intervento chirurgico che gli dovrà estrarre il proiettile. Sul fatto indagano i carabinieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata