Carabiniere barricato in casa, Comandante: "Le trattative sono ancora in corso"
"La situazione è congelata, al momento sono in corso le trattative con i negoziatori", così Gabriele Vitagliano, comandante provinciale dei carabinieri di Latina parlando dell'appuntato dei carabiniere quarantaquattrenne che a Cisterna di Latina si è barricato con le due figlie minorenni in casa. Prima ha sparato in strada alla moglie ferendola gravemente. "Non abbiamo testimoni oculari", ha spiegato Vitagliano