Capodanno, a Venezia in 60mila a vedere i fuochi d'artificio

Venezia, 1 gen. (LaPresse) - Sono stati circa 60mila, secondo le rilevazioni dell'organizzazione, le persone che hanno assistito allo spettacolo pirotecnico di Capodanno, che si è svolto in Bacino San Marco, di fronte alla Riva degli Schiavoni, a Venezia. Durante il pomeriggio / sera di ieri erano giunti nei parcheggi di Venezia 220 autobus e circa 4mila vetture.

L'organizzazione segnala che il deflusso è stato regolare e che non sono stati evidenziati particolari problemi sia sul fronte dei servizi di navigazione che sugli autobus in partenza da Venezia; ugualmente la situazione si è mantenuta sostanzialmente regolare sui treni in partenza da Venezia S. Lucia.

In mattinata Veritas ha reso noto che sono stati raccolti complessivamente, nei vari sestieri di Venezia, 84 carri di indifferenziata e 12 carri di vetro (un carro contiene circa un metro cubo di materiale); la Piazza, che si presentava comunque molto più pulita degli anni scorsi, è stata velocemente riordinata dal personale della società che ha messo in servizio, per tutto il centro storico, dalle ore 2.30 quarantatre operatori e cinque barche, e dalle ore 6 altri quaranta operatori con altre dieci barche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata