Canonizzazioni, scatta piano sicurezza: da oggi bonifiche

Roma, 26 apr. (LaPresse) - Pianificati, nel corso di un tavolo tecnico che si è svolto presso la questura di Roma, i servizi di sicurezza per la cerimonia di canonizzazione dei Papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, che si terrà alle 10.00 domenica 27 aprile sul sagrato della Basilica Vaticana. Servizi che saranno improntati alla massima capillarità dei controlli e alla maggiore visibilità e fruibilità dell'evento da parte delle migliaia di fedeli che affolleranno l'area Vaticana. Verranno effettuate, a partire dalla giornata di oggi, opere di ispezioni e bonifiche che interesseranno l'intera area, con controllo del sottosuolo; inoltre natanti e operatori subacquei pattuglieranno il Tevere nel tratto adiacente la Città del Vaticano, compreso tra Ponte Sisto e Ponte Umberto I. Per la circostanza piazza San Pietro sarà suddivisa al suo interno in maniera tale da consentire l'ospitalità delle numerose delegazioni estere e delle autorità ecclesiastiche sul sagrato della Basilica, ulteriormente verrà predisposta la consueta suddivisione in settori della stessa piazza per accogliere le migliaia di fedeli.

Presso i caselli autostradali e in prossimità degli svincoli in entrata sul Gra, nonché in prossimità delle maggiori strade consolari interessate dall'arrivo dei pullman, saranno disposti specifici servizi a cura della polizia stradale e della Municipale, con il concorso dell'Arma dei carabinieri e della polizia provinciale, con il compito di indirizzare i conducenti lungo i percorsi di avvicinamento alle aree di parcheggio predisposte per l'occasione. Sono previsti arrivi con treni straordinari di provenienza nazionale e internazionale e circa 60 voli charter esclusivi per pellegrini negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, nonché in nave. Infine in diverse località della Capitale saranno allestiti dei maxischermi e l'agenzia del trasporto pubblico Atac garantirà il servizio h24, nei giorni 26 e 27 aprile, delle metropolitane linea 'A' e linea 'B', potenziando le linee dirette alla Città del Vaticano con bus navetta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata