Canonizzazioni, il fuori programma di Bergoglio: in papa-mobile fino a via Conciliazione. Sale anche Marino

Roma, 27 apr. (LaPresse) - Papa Francesco dopo i saluti di rito con le delegazioni dei vari Paesi che hanno assistito alla canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II è salito sulla papa-mobile per fare il giro della piazza. Un fuori programma che ha allarmato tutti, dalla sicurezza ai giornalisti. Il primo stop lo ha fatto con il sindaco di Roma Ignazio Marino. Il primo cittadino è salito sull'auto per salutare e abbracciare il Pontefice.

Papa Francesco ha poi continuato il suo giro prendendo via della Conciliazione, inserendosi così in territorio italiano. Il Papa, benedicendo e sorridendo, ha avanzato fra due ali di folla festanti. La jeep arrivata all'altezza di via della Traspontina è dovuta comunque tornare indietro perchè la via era bloccata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata