Camusso: Niente shopping, solidali con lavoratori grande distribuzione

Milano, 19 dic. (LaPresse) - Il segretario della Cgil Susanna Camusso, che questa mattina partecipa al corteo dei lavoratori della grande distribuzione con il collega della Uil Carmelo Barbagallo e il segretario della Cisl lombarda Luigi Petteni, ha lanciato un appello ai cittadini, chiedendo di boicottare per un giorno le catene della grande distribuzione per manifestare la propria solidarietà ai lavoratori del settore. Si tratta di "un semplice tema di solidarietà", ha detto durante la manifestazione a Milano, verso i dipendenti dei grandi gruppi del settore, "da più di due anni senza contratto". Al corteo - partito intorno alle 11 da Porta Venezia, e che si concluderà in piazza della Scala - partecipano migliaia di lavoratori. Si tratta del secondo sciopero, dopo quello del 7 novembre scorso per chiedere un aumento di 85 euro in busta paga.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata