Campania,De Luca il 29 ottobre chiese di essere ascoltato da giudici

Roma, 11 nov. (LaPresse) - A integrazione delle dichiarazioni di questa mattina, il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha pubblicato sul sito istituzionale della Regione Campania la richiesta, datata 29 ottobre 2015, di essere ascoltato dalla competente autorità giudiziaria. E' quanto si legge in una nota della Regione. "Tanto a conferma della riservatezza osservata rispetto all'indagine in corso, per la quale si ribadisce la completa estraneità", chiude il comunicato.

La nota, a firma dell'avvocato Paolo Carbone, spiega che De Luca "indagato nel procedimento penale indicato" - di cui evidentemente era a conoscenza già alla fine di ottobre - vuole "sottoporsi a interrogatorio nella prospettiva di un chiarimento della sua posizione e della sua completa estraneità rispetto ai fatti per cui si procede".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata