Camorra, maxi operazione antidroga a Napoli: 50 misure cautelari
Sono ritenuti responsabili di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti, intestazione fittizia di beni, impiego di denaro di provenienza illecita e riciclaggio

Vasta operazione da parte del comando provinciale dei carabinieri di Napoli che hanno eseguito provvedimenti cautelari nei confronti di oltre 50 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti, intestazione fittizia di beni, impiego di denaro di provenienza illecita e riciclaggio, tutti reati aggravati da finalit√† mafiose. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata