Camorra, fermati sei affiliati al clan 'Verde' di Napoli
Sono scattate all'alba di venerdì mattina le manette per sei persone indagate per affiliazione al clan camorristico "Verde", protagonista dei traffici nell'hinterland di Napoli Nord e alleato con i “Ranucci”. Gli altri capi d'accusa a loro carico sarebbero estorsione, detenzione e porto illegale di armi, ricettazione e altri reati aggravati dal metodo e da finalità mafiose. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Giugliano in Campania hanno eseguito 6 mandati di fermo emessi dal pm del capoluogo campano.