Camera, manifestanti curdi tentano irruzione a Montecitorio

Roma, 2 ott. (LaPresse) - Un gruppo di manifestanti curdi-siriani hanno cercato di entrare a palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati, e sono stati allontanati dalle forze dell'ordine in tenuta antisommossa. Circa 40 persone hanno infatti superato la linea rossa della piazza costringendo la sicurezza ad intervenire e farli spostare verso l'obelisco. Sono intervenute le forze dell'ordine per non farli avanzare verso il palazzo della Camera dei deputati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata