Calcio, Lazio- St. Etienne: cinque arrestati e due denunciati

Roma, 1 ott. (LaPresse) - E' di 5 arrestati e due denunciati il bilancio dei controlli effettuati dalle forze dell'ordine nel prepartita Lazio e Saint Etienne, nella gara valida per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Daspo di tre anni per un tifoso francese sorpreso con i coltelli.

Un tifoso della squadra di casa è stato trovato in procinto di entrare nell'impianto sportivo nonostante fosse colpito da daspo. Per lui è scattata pertanto la denuncia.

Due tifosi della Lazio, inoltre, sempre nel corso del prepartita, sono stati trovati in possesso di stupefacenti e saranno pertanto segnalati in Prefettura.

I 5 arrestati sono stati controllati in centro e trovati in possesso di una tanica contenente materiale infiammabile nonché numerose bottiglie e fettucce con le quali potevano essere realizzati ordigni incendiari, 3 coltelli, 5 mazze di legno, numerosi petardi di varie dimensioni tra cui una granata professionale non di uso militare, una bomba da mortaio per fuochi d'artificio ed un paio di bombe artigianali non classificate, che sono ora al vaglio degli artificieri oltre a vessilli riconducibili al gruppo di tifo organizzato "Green angels".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata