Calabria, piena del torrente Raganello travolge escursionisti: 10 morti. Vivi i tre dispersi
Smentia la notizia di una undicesima vittima. Ritrovati vivi i tre dispersi

Sono andate avanti tutta la notte e riprese all'alba, le ricerche degli escursionisti dispersi travolti dalla piena del torrente Raganello a Civita di Castrovillari, nel parco nazionale del Pollino, in Calabria. Le vittime sono dieci: sei donne e quattro uomini, tra questi cè una coppia coniugi di Qualiano (Napoli), Carmen Tammaro, docente, e Antonio Santopaolo, impiegato. Smentita la voce del ritrovamento del corpo di una undicesima persona. 

L'elenco delle vittime

"Abbiamo complessivamente 44 coinvolti, 23 sono stati salvati dai vigili del fuoco in particolare, e devo ringraziarli fino in fondo, 11 sono feriti e quindi ricoverati e 10 ci hanno lasciato", ha detto a Sky TG24 il ministro dell'Ambiente Sergio Costa. "I ricoverati sono tra Cosenza, Castrovillari e Rossano", ha aggiunto Carlo Tansi, capo della Protezione civile della regione Calabria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata