Calabria, a fuoco la costa tirrenica cosentina

I comuni più colpiti quelli di San Nicola Arcella e Scalea

(LaPresse) - Diversi incendi, probabilmente di natura dolosa, hanno interessato alcuni comuni della costa tirrenica calabrese, i più colpiti sono stati quelli di San Nicola Arcella e quello di Scalea, entrambi in provincia di Cosenza. I roghi hanno causato diversi danni, lasciando senza acqua ed energia elettrica alcune abitazioni: sul posto stanno continuando a lavorare diverse squadre di Vigili del Fuoco, alcune provenienti anche da fuori regione. In supporto all'emergenza sono intervenute le forze dell'ordine, un elicottero per lo spegnimento degli incendi e un Canadair.