Cagliari, sul furgone 160 kg di droga: arrestati trafficanti

Nuoro, 23 ago. (LaPresse) - Due trafficanti di droga lombardi sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Cagliari. I militari hanno sorpreso i corrieri mentre a bordo della loro auto trasportavano 160 kg di marijuana.

Hanno 58 e 51 anni, entrambi venditori ambulanti e residenti in Lombardia, i due presunti trafficanti di droga arrestati dai carabinieri del nucleo operativo di Cagliari perché trovati in possesso di 160 kg di marijuana. I due erano a bordo del loro furgone in viale Monastir (tra Sestu e Cagliari), quando, alla vista di un blocco stradale, hanno cercato di evitarlo. I carabinieri hanno notato la manovra e li hanno bloccati.

Grazie all'impiego di cani antidroga hanno poi scoperto che a bordo del furgone, nascosti tra le scatole di scarpe destinate ai mercatini cagliaritani, c'erano 75 confezioni di marijuana per un peso complessivo di 162 kg, che sul mercato avrebbero fruttato circa due milioni e mezzo di euro. Per i due si sono aperte le porte del carcere con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata