Cagliari, porta droga in carcere nascosta nel reggiseno: denunciata

Nuoro, 16 ago. (LaPresse) - Ha tentato di introdurre nel carcere cagliaritano di Buoncammino quaranta dosi fra eroina e hashish nascoste nel reggiseno e destinate a un parente detenuto che andava a visitare.

La donna, una 34enne, di Cagliari, è stata però scoperta, e denunciata, grazie al fiuto dei cani antidroga del reparto cinofili di Macomer che in quel momento si trovava in servizio all'ingresso del penitenziario.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata