Cagliari, docente denunciato per schiaffo a studente: Mi sono difeso

Nuoro, 9 Nov. (LaPresse) - Un professore dell'Istituto tecnico Giua di Cagliari è stato denunciato con l'accusa di lesioni personali per aver dato uno schiaffo a un suo studente del secondo anno. A quanto sembra il docente, un uomo di 62 anni, avrebbe perso le staffe per il rifiuto da parte dell'alunno di uscire dall'aula perché stava disturbando la lezione. Nella relazione presentata al preside, l'insegnante scrive di aver reagito dopo aver ricevuto un pugno in testa, chiedendo anche lo studente venisse espulso dalla scuola. Due giorni più tardi, invece, il ragazzo, accompagnato dal padre, si è presentato direttamente nella caserma dei carabinieri per denunciare l'accaduto. E ne sono scaturite due ricostruzioni discordanti, almeno per quanto riguarda il momento precedente lo schiaffo. La seconda versione, infatti, riporta che lo studente avrebbe solo appoggiato una mano sulla spalla del professore che si era alzato dalla cattedra per invitarlo ancora una volta a lasciare la classe. In attesa che l'inchiesta penale faccia chiarezza sull'episodio, il docente è stato convinto a mettersi in ferie per qualche giorno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata