Cagliari, business dei servizi funebri: oltre 100 indagati
Coinvolto personale addetto alle camere mortuarie dei principali ospedali

Oltre 150 militari del comando provinciale carabinieri Cagliari, con l'ausilio dell'elicottero dell'elinucleo carabinieri Elmas (Cagliari), hanno dato esecuzione a Cagliari, Quartu Sant'Elena, Dolianova, Sanluri, Iglesias, Narcao e Isili (Nuoro) a 20 ordinanze di custodia cautelare e a numerose perquisizioni in relazione a un'indagine, denominata 'Caronte', maturata nell'ambito del business dei servizi funebri. Dalle indagini è emerso il coinvolgimento di personale addetto alle camere mortuarie dei principali ospedali di Cagliari. Oltre 100 gli indagati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata