Cagliari, bimbo di un anno muore soffocato in un centro di accoglienza

Il piccolo, nato in Sardegna da una coppia di migranti africani, stava mangiando. Inutili i tentativi di rianimarlo

Un bimbo di circa un anno è morto nel centro accoglienza di via Cagliari a Villasor, in Sardegna. Il piccolo, secondo la prima ricostruzione, sarebbe rimasto soffocato mentre mangiava.

I tentativi di rianimazione dei sanitari del 118 sono stati vani. Il piccolo era nato a Cagliari da una coppia di migranti africani. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata