Caccia all'uomo a Orgosolo: Mesina irreperibile, aveva obbligo dimora

Milano, 3 lug. (LaPresse) - Posti di blocco e perlustramenti: Orgosolo, nel cuore della Barbagia sarda in provincia di Nuoro, è sotto assedio per le ricerche scattate dopo la fuga di Graziano Mesina. L'ex ergastolano, 78 anni, è irreperibile da ieri sera e in paese è caccia all'uomo. Sarebbe in fuga dopo che la Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso presentato dai suoi legali rendendo definitiva la condanna a 30 anni di carcere. Condannato in appello per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di droga, viveva d Orgosolo, dove aveva l'obbligo di dimora ma non di firma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata