Bus precipitato, morta 16enne: vittime salgono a 39

Napoli, 6 ago. (LaPresse) - Salgono a 39 le vittime dell'incidente avvenuto in Irpinia, dove il 28 luglio scorso un autobus è precipitato da un viadotto dell'autostrada. E' morta oggi, infatti, all'ospedale Loreto Mare di Napoli, la 16enne Simona del Giudice. La giovane era ricoverata in rianimazione e da subito le sue condizioni erano apparse gravissime. Restano in prognosi riservata, invece, i due bambini ricoverati al Santobono di Napoli. Piccoli miglioramenti per gli altri sette feriti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata