Burundi, due missionarie saveriane uccise

Parma, 7 set. (LaPresse) - "Oggi in Burundi presso la loro missione di Kamenge sono state uccise due sorelle missionarie saveriane: Olga Raschietti e Lucia Pulici. Le circostanze sono ancora oscure: sembra che il loro omicidio sia il tragico esito di una rapina da parte di una persona squilibrata". Lo comunica la diocesi di Parma. Il vescovo Enrico, si legge in sul sito della diocesi, a nome di tutta la Chiesa di Parma, ha espresso "la vicinanza e il cordoglio della Diocesi alla Congregazione delle missionarie Saveriane e ai familiari delle due sorelle affidandole, nella preghiera, al Signore della vita. Invita, inoltre, i cristiani di Parma alla preghiera e rivolge agli uomini e alle donne di buona volontà un appello al raccoglimento e all'omaggio verso persone umili, forti, che erano votate al bene di tutti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata