Brindisi, a un anno da attentato a scuola: il ricordo di Melissa

Brindisi, 19 mag. (LaPresse) - Dopo le manifestazioni di ieri, stamattina a Brindisi e a Mesagne (Brindisi) le cerimonie per ricordare l' anniversario della morte della studentessa 16enne Melissa Bassi, morta nell' attentato del 19 maggio dell'anno scorso davanti alla scuola brindisina 'Morvillo-Falcone'. Alle 7,40 stamattina, alla stessa ora in cui un anno fa ci fu l'esplosione della bomba davanti all'istituto scolastico, sono state deposte corone di fiori presso la scuola con un rito commemorativo officiato dal vescovo Caliandro.

Le iniziative commemorative della strage continuano stasera a Mesagne, città dove la ragazza morta nell'attentato esplosivo viveva e dove vivono molte delle sue compagne ferite: alle 18.30, la messa nella Chiesa di Santa Maria in Betlemme, e, a seguire, alle 20,30 la fiaccolata per le strade della città con raduno a piazza Garibald.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata